Sono numerose le situazioni di vita che ci possono portare alla richiesta di aiuto ad uno psicologo. Solitamente il bisogno di un sostegno psicologico ed il desiderio di un cambiamento, sono presenti quando incontriamo un problema che ci limita, viviamo situazioni spiacevoli che irrompono improvvisamente minacciando l’equilibrio psichico o semplicemente sentiamo la necessità di una crescita personale.
Sentirci persi, disorientati, insicuri rispetto ai nostri sentimenti ed obiettivi e non riuscire ad immaginare il futuro sentendoci bloccati nel presente, può farci affiorare stati di ansia che possono compromettere il sonno, il respiro, le relazioni, la nostra salute e le nostre prestazioni nella vita quotidiana. Facciamo fatica a sorridere, a provare entusiasmo, abbiamo la sensazione di soffocamento. Possiamo anche avere in concomitanza degli stati di depressione che ci rendono incapaci di provare emozioni. Il sostegno psicologico si rivolge a coloro che vivono situazioni di disagio quali ansia, depressione, forte stress, panico, fobie, lutti, separazioni, problemi relazionali ed emotivi.
Per poter star bene, dobbiamo, in primo luogo, essere consapevoli del nostro malessere e prendercene cura sciogliendo i nodi che ci imbrigliano e ci impediscono di accedere alle nostre potenzialità e risorse personali.
Nel lavoro con lo psicologo è possibile analizzare il problema che stiamo vivendo, definire degli obiettivi e progettare il percorso più appropriato per raggiungerli, tenendo a mente che questi obiettivi possono cambiare nei diversi tempi. Questo percorso ci permetterà di acquisire nuove risorse e riscoprire ed attivare risorse che già abbiamo, per rielaborare il passato ed affrontare, con nuove e più adatte strategie, presente e futuro.
I colloqui con lo psicologo possono aiutarci a ritrovare equilibrio, serenità ed obiettivi. Alla fine del percorso di sostegno, sarà maggiore la capacità di riflessione e la consapevolezza di noi stessi e del mondo circostante.
Molti di noi decidono di non confidare alle persone di aver intrapreso un percorso psicologico perché lo considerano uno spazio molto personale nel quale si prendono cura di sé e si sentono accolti, compresi e ascoltati.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: +39 345 7196889
Via Dina Galli, 8 - MILANO (M2-M3-M5)
Via Visconti, 104 - VERMEZZO (MI)